SVN logo

Una pioggia di Amicus Curiae

Continuano le deposizioni in favore di Oracle. Questa volta è toccato al San Diego Yacht Club

Torqeedo
ADV
New York - Dopo il New York Yacht Club, schieratosi al fianco del Golden Gate Yacht Club con un Amicus Curiae, a depositare un nuovo “amico della corte” davanti ai giudici della Corte d’Appello dello Stato di New York sono stati i legali del San Diego Yacht Club. Anche il sodalizio californiano, defender della Coppa America durante gli anni novanta, ha sposato le tesi di BMW Oracle Racing, sostenendo l’inadeguatezza del Club Nautico Espanol de Vela a rivestire l’incarico di Challenger of Record, in quanto non rispondente ai dettami del Deed of Gift.

© Riproduzione riservata