SVN logo

Olimpiadi giovanili: Oro per Sofia Tomasoni Classe Kiteboard TT:R

Alle olimpiadi giovanili l'Italia conquista due ori e un argento

Abbonamenti SVN
ADV
Buenos Aires (Argentina) - Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile. Sofia si aggiudica la medaglia d'oro agli Youth Oympic Games di Buenos Aires precedendo in classifica la spagnola Nina Font e la francese Poema Newland.

La prima volta dei Kiteboard ai Giochi Olimpici ha portato subito grandi soddisfazioni all'Italia e a Sofia, la più giovane della spedizione della vela azzurra, già protagonista di una stagione super, fatta di 4 Ori - Campionato Mondiale Giovanile TwinTip:Racing Slalom di Barra Grande in Brasile, Campionato Europeo Giovanile TT:R di Dakhla in Marocco, Mondiale Kitesurf Twin:Tip Racing Open 2018 di Gizzeria in Calabria e Campionati Italiani giovanili in singolo di Viareggio - e 1 Argento - Campionati Mondiali Giovanili classe TT:R di Boao in Cina.

Lo splendido Oro di Sofia Tomasoni nei Kiteboard TT:R si va ad aggiungere alle medaglie d'Oro e d'Argento vinte nei giorni scorsi da Giorgia Speciale (SEF Stamura) che si è laureata Campionessa Olimpica Giovanile dopo una settimana di assoluto dominio e da Nicolò Renna (CS Torbole), Vice Campione Olimpico Giovanile, entrambi nella classe Techno 293 Plus.

Nella classe Nacra 15 l'equipaggio azzurro formato da Andrea Spagnolli e Giulia Fava (FV Malcesine/AV Civitavecchia) chiude in nona posizione. I due ragazzi - che regatano insieme sul catamarano misto solo da inizio 2018 - hanno fatto comunque vedere buone cose che fanno ben sperare per il futuro.

Il bilancio della vela italiana ai Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires è quindi di quelli che fanno illuminare gli occhi e riempiono di orgoglio tutto il movimento. Fare il pieno di medaglie a livello giovanile nella manifestazione internazionale per eccellenza significa che la Federazione e i vari Circoli hanno lavorato bene e in modo coordinato per assicurare un futuro brillante ai giovani e a questi ragazzi pieni di talento e capacità straordinarie.