DufourCat
ADVERTISEMENT
DufourCat
ADVERTISEMENT
venerdì 19 agosto 2022
DufourCat
  breaking news

Straorza e strapoggia, perché succede e come evitarlo

Straorza e strapoggia, perché succede e come evitarlo

Il perchè si va alla strapoggia o alla straorza e come evitarlo. Per chi va in barca a vela sa quanto sia importante prevenire ogni fattore di rischio

Contenuto riservato agli utenti registrati. Registrarsi è gratuito.

Per leggere l'articolo e per scaricare il PDF fai il o registrati
La straorzata e la strapoggiata sono manovre improvvise che accadono per una perdita di controllo da parte dell’equipaggio, con vento fresco e, nella maggioranza dei casi, onda formata.

Straorzare e strapuggiare


Si straorza quando avviene una manovra che porta la barca decisamente all’orza, in modo più o meno repentino. In alcuni casi, quando si perde completamente il controllo, la barca prosegue la sua corsa fino a virare pericolosamente di bordo. Generalmente la straorzata non provoca danni materiali all’imbarcazione.

Differente è la strapoggiata, più violenta e dalle conseguenze che possono essere gravi sia per le strutture, sia per l’equipaggio.

Formalmente una strapoggiata è l’esatto opposto della straorzata: l’equipaggio perde il controllo della barca, che improvvisamente va a poggia; visto che questo avviene per il 99% dei casi quando si è in andatura di poppa, arrivare a strambare è molto probabile.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Registrati per leggere l'articolo integrale.

Login

Se sei già registrato fai il login per leggere l'articolo.
More than 100+ articles.

Registrati

Registrati per leggere i contenuti riservati ai nostri abbonati.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI