SVN logo

Pubblicati gli studi sui movimento di Venezia

La città lagunare frena la su discesa nella melma della laguna

Abbonamenti SVN
ADV
Venezia - E' di questi giorni la pubblicazione dello studio del Professor Yehuda Bock del Scripps Institution of Oceanography University in California e Shimon Wdowinski. Lo studio, durato dieci anni e condotto con l’ausilio delle più moderne tecniche di rilevamento satellitare, ha accertato che Venezia ha rallentato il suo movimento di sprofondamento nella laguna. Al contempo, però, hanno scoperto che la città sta scivolando verso il mare, infatti, la parte sud di Venezia, sprofonda al ritmo di circa 3/4 mm l’anno, mentre la parte nord, ha un movimento verso il basso di 2/3 mm l’anno. Più stabile il centro storico che scende di circa 2 mm l’anno.


© Riproduzione riservata