sabato 13 aprile 2024
  aggiornamenti

Oceanis 60, l’ammiraglia di Beneteau

Il cantiere francese Beneteau a Cannes presenterà la sua nuova ammiraglia, l’Oceanis 60

Cannes (Francia) – La Beneteau presenterà a Cannes la sua nuova ammiraglia della gamma Oceanis, il 60.

La barca che dai rendering sembra essere particolarmente bella, è lo scafo più grande realizzato sino ad ora dal cantiere francese.

Molto interessante l’idea di dividere il pozzetto in tre aree: una prima zona per gli ospiti con le classiche panche, la zona riservata al timoniere con le due postazioni servite da sedute particolarmente comode e ampie e una terza e innovativa zona all’estrema poppa dove si trovano due grandi prendisole e dalla quale si scende sulla grande piattaforma da bagno che da anche accesso al garage dove si può ricoverare il tender.

Grande attenzione è stata data alla luminosità interna. Affianco al tambuccio ci sono due ampie vetrate che insieme alla finestratura trasversale e ai diversi oblò di tuga e sullo scafo forniscono un abbondante luce naturale.

La barca è offerta con due layout, il primo con due cabine a poppa, di cui una matrimoniale e una a letti singoli e una grande cabina armatoriale a prua e un secondo layout che differisce dal primo per le cabine di prua che sono due e i bagni quattro invece che tre.

L.f.t. 18,24 m
L. scafo 17,75 m
L. galleggiamento 16,43 m
L. scafo 4,99 m
Pescaggio lungo 2,70 m
Pescaggio corto 2,20 m
Dislocamento 21.658 kg
Motore 140 hp


© Riproduzione riservata

NSS Charter NSS Charter NSS Charter
ADVERTISEMENT
Ceredi Ceredi Ceredi
ADVERTISEMENT
Mediter Mediter Mediter
ADVERTISEMENT
MarineCork MarineCork MarineCork
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

ARGOMENTI