SVN logo

Nave naufraga a causa di una rissa

Il Benita, una nave mercantile di 182 metri, finisce sugli scogli delle Isole Mauritius a causa di una rissa

Abbonamenti SVN
ADV
Isole Mauritius – Il Benita, una nave mercantile per carichi alla rinfusa, invece di passare al largo delle Isole Mauritius, è andata a finire contro gli scogli di una delle isole.

Quando la polizia dell’isola, intervenuta a bordo, ha capito il motivo del naufragio, ha arrestato l’ingegnere capo e altri membri dell’equipaggio, mentre un altro uomo è stato portato all’ospedale in gravi condizioni.

Il naufragio è stato causato da una rissa tra i componenti dell’equipaggio. Troppo impegnati a tirare pugni, né il comandante né gli altri ufficiali di plancia hanno visto che la nave stava andando a finire contro gli scogli. Se ne sono accorti troppo tardi, quando la loro attenzione è stata catturata dall’inequivocabile rumore delle lamiere che salgono sulla roccia.

Ancora ignote le cause della rissa, ma un testimone ha dichiarato che la gente si rincorreva per i corridoi della nave con spranghe e bastoni.


© Riproduzione riservata

SailItalia
ADV