SVN logo

Cade l’albero di una barca d’epoca, tre morti

In Olanda, un 24metri del XIX secolo perde l’albero che cade in coperta e uccide tre persone

Abbonamenti SVN
ADV
Harlingen (Paesi Bassi) - Sabato pomeriggio mentre l’Amicitia, un veliero d’epoca di 24,30 metri, dopo una crociera di qualche giorno, rientrava nel porto di Harlingen nei Paesi Bassi, il suo albero maestro con armo aurico è crollato sul ponte uccidendo tre persone.

Al momento dell’incidente la barca, che svolge servizio di charter, aveva a bordo 12 passeggeri più l’equipaggio, i passeggeri erano tutti membri di una famiglia tedesca di Arben. A morire schiacciati dall’albero sono stati tre uomini di 19, 43 e 48 anni.

La polizia, intervenuta immediatamente sul molo dove ha attraccato la barca insieme ai mezzi di soccorso, ha arrestato lo skipper della barca e lo ha condotto in commissariato.

In Olanda l’industria del charter con vecchie barche di legno più o meno d’epoca è molto sviluppata e le regole per il loro mantenimento sono molto severe. Le barche devono subire una revisione annuale senza la quale non possono navigare. L’Amicitia aveva passato la sua revisione, ma qualche cosa non ha funzionato.

Questo è il secondo incidente su barche d’epoca che accade nei Paesi Bassi negli ultimi mesi. Il primo è stato quello del Poolster che come l’Amicitia ha visto il suo albero cadere in coperta. In quel caso ci furono 4 feriti.