lunedì 24 gennaio 2022
  breaking news

Il Salone di Cannes cambia gestione

Una sentenza dell’alta corte francese ha stabilito che sarà la Confindustria nautica francese a gestire il salone

Panorama notturno dello Yachting Festival di Cannes
Panorama notturno dello Yachting Festival di Cannes
Parigi (Francia) – Dalla prossima edizione l’organizzazione del Cannes Yachting Festival sarà curata, come già avviene per il salone di Parigi, della FIN, la Confindustria nautica francese.

La FIN ha vinto la causa contro la REED, la società inglese che sino a quest’anno gestiva il salone e che in base a un articolo del contratto che legava le parti avrebbe dovuto condurre il salone sino al 2041, ma la corte francese ha ritenuto di annullare l’articolo in questione liberando la FIN da ogni impegno verso gli inglesi.

La stessa cosa era accaduta con il salone di Parigi. Ora bisognerà vedere se la potente Confindustria nautica francese, che annovera oltre 5.000 aziende, sarà in grado di continuare a far cresce il salone nautico di Cannes che in questi ultimi anni ha guadagnato sempre maggiore visibilità e importanza.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

CATEGORIE ARTICOLI

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?