SVN logo

CNB 66, il nuovo modello del cantiere di Bourdeaux

La CNB, cantiere di lusso del gruppo Beneteau, presenta un nuovo modello di 66 piedi

Abbonamenti SVN
ADV
Bordeaux (Francia) – Dopo il successo del CNB 76, uscito lo scorso anno e già venduto in 18 esemplari, è la volta del CNB 66 che si annuncia essere anche lui un successo. Ancor prima di essere presentato al pubblico ne sono stati venduti sei esemplari sulla carta a clienti del cantiere.

Numeri da boom economico per un cantiere che è cresciuto in sordina all’ombra della Lagoon, il costruttore di catamarani del gruppo Beneteau con il quale divide capannoni e management.

Il nuovo modello è disegnato come il 76 da Philippe Briand, uno dei progettisti francesi più noti e specializzato in superyachts. La barca, come tutti i modelli del cantiere, è ad “alta personalizzazione”. Non si può parlare di custom perché la tipologia di costruzione pone dei limiti, ma sicuramente l’armatore può personalizzare molto la barca sino a ottenere un oggetto che si avvicina molto al pezzo unico.

Il nuovo modello riporta le caratteristiche dei due modelli precedenti il CNB 60 e il 76. Una tuga corta che termina appena prima dell’albero con una deck house non invadente, ma in grado di dare aria e luce agli interni e di far si che da questi si possa ammirare il panorama fuori.

Il ponte di prua è totalmente libero. A poppa abbiamo un pozzetto diviso in tre zone. A poppa la zona timoniere con un ampio spazio per le due timonerie. Davanti a queste, in modo molto interessante è stato ricavato uno spazio per chi è alle manovre che ha davanti a se le batterie dei winch e degli stopper. Da questa posizione si può accedere facilmente al winch centrale, posto tra le timonerie, che governa il paranco della scotta di randa. Posizione raggiungibile facilmente anche dal timoniere. Soluzioni che permettono di manovrare le vele senza interferire né con il timoniere, né con gli ospiti e in totale comodità. Ancora più avanti la zona ospiti libera da qualsiasi manovra e dotata di ampi divani e un grande tavolo.

Internamente la barca, nel layout fornito dal cantiere, ha 4 cabine di cui l’armatoriale a prua con letto centrale, quindi una grande VIP sul mascone di sinistra con davanti una terza cabina a castello. A poppa, dopo la dinette, si ha sul lato di sinistra l’ampia cucina e, davanti a questa, una quarta cabina che può essere usata per gli ospiti o per l’equipaggio visto che è isolata dalle altre.

All’estrema poppa, sotto la prima parte del pozzetto, un grande garage accoglie un tender gonfio.

CNB 66
L.f.t. 21,36 m
L. scafo 19,86 m
L. galleggiamento 18,45 m
Baglio massimo 5,51 m
Pescaggio 2,95 m
Dislocamento 31.100 kg
Zavorra 9.300 kg (30%)


http://de.cnb-yachts.com