SVN logo
SVN solovelanet
sabato 28 novembre 2020

Il drone salvavita

In Thailandia sperimentato un drone bagnino

Abbonamenti SVN
ADV
Phuket, Thailandia – La Thailandia ha il problema di avere un numero elevato di spiagge molte delle quali gremite di bagnanti. Tenere sotto controllo tutte queste persone è un duro lavoro e richiede centinaia di persone specializzate.

Ad aiutare i bagnini di salvataggio thailandesi oggi interviene Enter Project Ryptide, un drone in grado di trasportare un anulare salvagente gonfiabile da sganciare sulla testa del bagnante in difficoltà in modo che questi abbia un salvagente in attesa dell’arrivo dei soccorsi.

Enter Project Ryptide, è disponibile in diverse misure e potenze. Diverse velocità d’intervento e capacità di trasporto.

Progetti simili sono in corso in diverse parti del mondo. La guardia Costiera Cilena sta sperimentando un altro sistema con un drone molto simile all’Enter Project Ryptide, ma con salvagente rigido e non gonfiabile.