SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

Undici medaglie azzurre al Garda Trentino Olympic Week

Una settimana da ricordare la finalissima con vento forte, che ha deciso il podio

Abbonamenti SVN
ADV
Garda Trentino - Il Garda Trentino ha voluto salutare gli atleti impegnati nell'ultimo giorno della Garda Trentino Olympic Week, prima tappa dell'EUROSAF Champions Sailing Cup in corso dal 7 all'11 maggio, con un forte vento da sud (vinessa) con onda ripida, che è andato anche oltre i 22 nodi per la decisiva regata finale, la "Medal race", con doppio punteggio rispetto alle precedenti regate di flotta.

Unica occasione in Italia per vedere regatare tutte le classi olimpiche e paralimpiche il Garda Trentino Olympic Week è stato un evento organizzato da Vela Garda Trentino con i migliori circoli del territorio, un evento internazionale di alto livello, con atleti olimpici provenienti da 50 nazioni con 5 campi di regata per 12 classi olimpiche e paralimpiche.

L'EUROSAF Champions Sailing Cup si sposta ora nell'Europa del nord con le successive tappe previste a Medemblik (Olanda), Weimouth (Gran Bretagna) e Kiel (Germania).

Nacra 17: vittoria degli azzurri Vittorio Bissaro - Silvia Sicouri
470 M: Conferma dei croati campioni europei in carica Fandela-Marenic
470 F: Oro italiano con Caputo-Sinno conquistato con una grande finalissima
Laser Standard - il mito Robert Scheidt piglia tutto: vince la medal race e la manifestazione
Laser Radial - oro all'irlandese Murphy
49er M: Annullata la medal race per condizioni troppo rischiose. Vittoria francese con D'Ortoli-Delpech e due belle medaglie azzurre con Dubbini e Plazzi Molineris, rispettivamente argento e bronzo
49er FX: Vittoria della figlia di Torben Grael Martine
RS:X M: Vittoria del croato Mratovic, argento dell'italiano Mattia Camboni

tutte le classifiche
www.velagardatrentino.com