SVN logo

Luna Rossa cerca la conferma a Istanbul

Terza tappa del circuito per Extreme 40 nel suggestivo scenario offerto dal Bosforo. Sirena e compagni tra i favoriti, insieme ad Artemis, Groupe Rothschild ed Emirates New Zealand

Abbonamenti SVN
ADV
Istanbul – Cominciano oggi nelle acque di Istanbul, in Turchia, le prime sfide in mare della terza tappa dell'Extreme Sailing Series, il circuito riservato ai veloci e leggeri catamarani Extreme 40. Un appuntamento significativo per le sorti della classifica generale, che al termine di questa regata assumerà una fisionomia più definita, in una splendida cornice, come quella del Bosforo, che sempre più si sta aprendo alla vela. Gli organizzatori puntano infatti a coinvolgere attraverso questo evento numerosi spettatori, sia partecipando alle attività del villaggio regate, sia seguendo sugli spalti gli incroci tra le barche.
In un campo di regata dove oggi soffiano venti moderati, che dovrebbero aumentare nel fine settimana, a contendersi la vittoria saranno gli stessi undici team che si sono affrontati nelle acque di Muscat e Qingdao. L'italiana Luna Rossa, dopo il successo nella baia che ha ospitato le ultime Olimpiadi, è chiamata a confermarsi e dimostrare di essere già in grado di ambire alla vittoria nel circuito. A contendergli senza dubbio il primo posto ci saranno Groupe Rothschild, Emirates New Zealand e Artemis, apparsi tra i più preparati in questo inizio di stagione. Per Red Bull è invece il momento del salto di qualità, per Alinghi quello del riscatto dopo due tappe non proprio esaltanti.