SVN logo

La FIV guarda avanti: nasce la Foil Academy

A coordinare la nuova struttura sarà la pluri medagliata olimpica Alessandra Sensini, il progetto è destinato ai velisti Under 20

Abbonamenti SVN
ADV

Il mondo foil è ormai una realtà di livello internazionale all’interno del movimento velico: dalle Olimpiadi all’Oceano, passando per la Coppa America, le barche dotate di queste derive particolari stanno cambiando il mondo della vela in modo trasversale. Per questo motivo anche la Federazione Italiana Vela si è attivata per formare una propria struttura dedicata interamente alle discipline foil: si chiamerà FIV Foil Academy e sarà in particolare modo destinata ai velisti Under 20.

L’attività si incentrerà su stage periodici che coinvolgeranno atleti provenienti dalle classi giovanili che hanno raggiunto un buon livello agonistico. Gli stage di terranno nel corso dell’anno in tre location al Nord, Centro e Sud d’Italia. Le classi utilizzate in questi stage del FIV Foil Academy sono: il windsurf IQFoil (olimpico a Parigi 2024), il Kite foil, i singoli foil Waszp e Skeeta, il catamarano doppio misto Nacra 17 (olimpico dal 2016 e foiling da Tokyo).
Alle Olimpiadi di Parigi 2024, con le introduzioni delle nuove classi, quasi il 50% delle medaglie della vela saranno assegnate alle discipline foil, dotarsi in Italia di un percorso formativo dedicato diventa quindi imprescindibile per il futuro olimpico delle squadre nazionali.

La Coordinatrice Tecnica della Foil Academy sarà Alessandra Sensini, che ha dichiarato: “Ci siamo – dice Alessandra Sensini – finalmente si parte. Abbiamo una bella flotta, un programma definito, una platea potenziale di atlete e atleti molto vasta perché peschiamo nelle squadre giovanili che hanno più di 100 velisti coinvolti. E’ una formazione destinata ad atleti che hanno già un certo livello, ai quali proponiamo di iniziare a navigare in foiling.In questa fase della stagione ovviamente i ragazzi sono impegnati nel calendario agonistico delle rispettive classi, il programma Foil Academy diventerà sostanzioso da settembre in poi.”

© Riproduzione riservata