venerdì 21 gennaio 2022
SVN SUPPORT
  breaking news

Inaugurata a giugno la nuova area di produzione Windelo

Già venduto il primo catamarano eco compatibile Adventure 50

Adventure 50
Adventure 50
Canet-en-Roussillon (Francia) - Sono conclusi i lavori del nuovo impianto industriale di Windelo Catamaran nei pressi del porto francese di Canet-en-Roussillon in Occitania.

Lo stabilimento è diviso in zone distinte, dove gli scafi, una volta tagliati, vengono assemblati nell’area principale. Uno spazio è destinato alla falegnameria dove vengono costruiti gli interni e le finiture. In questo modo è possibile costruire tre barche contemporaneamente, fino a dieci esemplari all’ anno.

Il primo multiscafo è già in fase di costruzione e si tratta di Adventure 50, un catamarano eco–friendly a motore ibrido, costruito in fibra di basalto e PET ricavato da bottiglie riciclate. Il varo è previsto per l’autunno.

Gautier Kauffmann è il responsabile del progetto ed è entusiasta dell’impianto: “La nuova sede è progettata per soddisfare l’aumento della domanda e, oltre alla zona di produzione, ospita anche gli uffici di vendita e amministrazione”.

Il progetto finale vede un’espansione ulteriore fino a coprire un’area di quasi 11000 mq per diventare un hub nel settore dei catamarani.

© Riproduzione riservata

Lascatutto Lascatutto Lascatutto
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

CATEGORIE ARTICOLI

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?