mercoledì 30 novembre 2022
  breaking news

Vela olimpica: festa Italia in Danimarca con 3 medaglie

In Danimarca agli Europei Nacra e 49er l’Italia domina e porta a casa un oro con i “soliti” Tita-Banti, e due bronzi

Vela olimpica: festa Italia in Danimarca con 3 medaglie
Vela olimpica: festa Italia in Danimarca con 3 medaglie

Si è concluso in Danimarca, ad Aarhus, l’Europeo dedicato alle classi olimpiche acrobatiche 49er, 49er:FX e Nacra 17. La spedizione italiana è stata praticamente un trionfo, dato che portiamo a casa un oro e un bronzo nei Nacra 17, e un bronzo nel 49er FX.

Se Ruggero Tita e Caterina Banti, campioni olimpici in carica, sono i protagonisti che ti aspetti e che dominano il campionato vincendo l’oro con due giornate di anticipo e conquistando il loro quarto titolo europeo, sono i più giovani Ugolini e Giubilei, terzi alla fine, la sorpresa del campionato.

In realtà si tratta di una conferma per i due romani, dato che la loro crescita anche durante la scorsa stagione è stata una costante. Da segnalare nei Nacra anche il quarto posto di Bissaro-Frascari, al rientro ad alti livelli dopo l’infortunio al polso della prodiera Frascari, che l’ha costretta a una lunga convalescenza.

Stesso discorso per la coppia femminile Germani - Bertuzzi che coglie il bronzo Europeo nello skiff femminile 49er FX, un equipaggio che lavora insieme da non molto ma che ha dimostrato fin dall’inizio di avere ottimi spunti e di potere stare con le migliori della classe.

Le dichiarazioni del Direttore Tecnico Michele Marchesini: “Siamo soddisfatti, negli ultimi mesi in molte specialità diverse stiamo cogliendo ottimi risultati a eventi Internazionali di massimo rilievo. La Squadra dimostra di essere in crescita, soprattutto sotto il profilo della solidità, e con un buon ricambio. Mi complimento personalmente con i tre equipaggi sul podio oggi, in particolare mi concentro sul risultato dello Skiff Femminile dove evidentemente il lavoro impostato sta pagando e siamo sul binario corretto per tornare ai vertici dopo qualche anno di ricostruzione. Germani e Bertuzzi Bronzo Europeo sono un’ottima conferma di quanto già visto a Palma e Hyeres, guardiamo avanti”.

Risultati che fotografano al momento una supremazia italiana nelle classi veloci, che ormai, soprattutto nel Nacra 17, va avanti da molte stagioni.

Il 49er FX è in crescita, mentre continuiamo ad avere difficoltà nel 49er maschile, dove i nostri sono ancora lontani dal podio e il migliore equipaggio italiano è al 23° posto con Ferrarese – Chistè.

© Riproduzione riservata

Slam Slam Slam
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI