SVN logo

Nautitech 46 by Bavaria

Bavaria pubblica le fotografie del primo catamarano nato sotto la direzione Bavaria

Abbonamenti SVN
ADV
La Grande Motte (Francia) – Lo scorso aprile alla Grande Motte, sulla costa mediterranea della Francia, Bavaria ha presentato il primo catamarano Nautitech nato sotto la guida del cantiere tedesco che ha acquistato il brand da circa un anno: il Nautitech 46 by Bavaria.

Ora, a distanza di poco più di un mese, sono state rese disponibili le prime fotografie. La barca si presenta più studiata del vecchio prodotto Nautitech. Il nuovo catamarano spiega bene cosa significa avere alle spalle un grande ufficio di progettazione che studia sino al più piccolo particolare, dalla scelta del legno alla finitura più insignificante anche se, per quanto riguarda l’aspetto artigianale, è un po’ meno curato dei modelli passati.

Il nuovo catamarano è un 46 piedi, meglio, un 46 open, la nuova tipologia di barca lanciata da Nautitech prima dell’acquisizione dove le proporzioni dinette-pozzetto sono invertite e questo è molto più grande della prima e ospita il tavolo da pranzo che prima era concepito all’interno della dinette. Una soluzione intelligente perché i catamarani, ancora più dei monoscafi, sono barche da vivere fuori.

Le versioni sono le classiche: tre, quattro cabine o quattro cabine con locali equipaggio.
La tipologia della barca continua a essere il catamarano sportivo da crociera. Una barca dove ha un senso parlare di prestazione e di capacità di navigazione.

Il Nautitech 46 è una barca dagli scafi leggermente più stretti di quelli che presenta la media della concorrenza, un piccolo sacrifico di volume a favore di doti di navigabilità decisamente più alte.

L.f.t. 13.71
Lunghezza al galleggiamento 13.79 m
Baglio max 7,45 mt
Pescaggio 1,45
Dislocamento 10.800 kg

© Riproduzione riservata