SVN logo

Fipofix approccia le Canarie

Dopo quasi 23 giorni di mare il 4,90 metri di Harald Sedlacek è all’altezza di Marrakech

Torqeedo
ADV
Marrakech (Marocco) - Harald Sedlacek sul suo Fipofix, la barca a vela di 4,90 metri realizzata in stuoie vulcaniche, è in mare da 23 giorni e, dopo aver affrontato diversi giorni di burrasca nel golfo di Biscaglia, è ora all’altezza di Marrakech, in Marocco.

Harald Sedlacek sta cercando di battere il record come barca più piccola in assoluto ad aver fatto andata e ritorno in Atlantico tra un continente e l’altro, un percorso di circa 4.500 miglia.

Harald Sedlacek ha a sua disposizione poco meno di 1,5 mq di piano di calpestio per muoversi a bordo della microscopica imbarcazione.

Quando sarà arrivato alle Canarie, punterà verso Capo Verde, rotta che gli permetterà di incrociare la via degli Alisei, i venti che lo porteranno al di là dell’Atlantico. Fipofix navigherà sino a St. Augustine in Florida, da dove comincerà la via del ritorno che terminerà a Les Sables-d'Olonne, in Francia. Il tempo previsto è di circa 3 mesi.

http://www.open16.com/index.php/en/



© Riproduzione riservata