SVN logo

I farmaci salvavita arrivano dal mare

US Coast Guard consegna a domicilio in Pacifico un farmaco salvavita

Abbonamenti SVN
ADV
Pacifico – A bordo del Riva, un’ 48 piedi in navigazione tra la California e le Hawaii, un uomo sta male. Le sue condizioni peggiorano, uno dei passeggeri della barca è un medico, capisce il problema e capisce anche che senza il farmaco giusto per l’uomo potrebbero esserci guai seri.

Il primo porto è a diverse centinaia di miglia di distanza e la barca è troppo al largo anche per essere raggiunta da un elicottero che prelevi l’uomo, quindi, l’unica cosa da fare è far arrivare il farmaco a bordo della barca.

Dalla base della Coast Guard di Point di Barber, parte un C 130 che con un lavoro di precisione consegna il farmaco proprio davanti al Riva, a 1200 miglia di distanza dalla base e salva la vita al passeggero del veliero.

Il C 130 arrivato sul punto dove era segnalato il Riva, ha individuato la barca e in un primo passaggio ha lanciato a poca distanza da questa due segnali fumogeni che avrebbero indicato il punto A di recupero del farmaco e il punto B, nel caso fosse stato mancato il punto A.

In un secondo passaggio il C 130 ha paracadutato il contenitore con il farmaco che è atterrato esattamente a fianco al fumogeno A dove il Riva ha potuto recuperarlo senza problemi.