SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

Vince Sabbatini

Il giovane skipper di Scusatemi le Spalle, che regatava in classe Serie, ha preceduto Caracci (primo tra i Serie) e Oliva. Percorso ridotto di cinquanta miglia a causa dei venti leggeri

Abbonamenti SVN
ADV
Sanremo - Giacomo Sabbatini, vent’anni, con la sua Scusami le Spalle, classe Serie, ha tagliato il traguardo della Sanremo Mini Solo (competizione riservata ai Mini 6.50 in solitario) per primo, sabato mattina alle 9,02. Vincitore assoluto della classifica e primo anche per la sua classe, Sabbatini si è imposto dopo oltre quaranta ore di regata, contrassegnata da vento leggero; una prova quindi molto tattica, disputata su 180 miglia di percorso.
Secondo posto in tempo reale, ma primo nella classifica Proto, per Andrea Caracci, che con Marina di Loano, è arrivato alle 9,06, con pochissimi minuti di differenza rispetto al primo, con cui ha fatto un vero testa a testa. Terzo posto assoluto e secondo per i Proto per lo spagnolo Juan Carlos Oliva, con Zumex, che ha tagliato il traguardo alle 9,38. Adventures 05 del francese Fialon Christophe ha concluso la propria fatica al quarto posto (secondo tra i Serie), davanti ad Alberto Bona con Instar Libri (quinto in generale, terzo tra i Proto). Le condizioni meteorologiche, che sono state contraddistinte principalmente da un vento estremamente leggero, hanno costretto il comitato a ridurre il percorso al cancello di Sanremo, evitando di affrontare le ultime cinquanta miglia, che avrebbero portato la flotta all’isola della Gallinara.