giovedì 20 gennaio 2022
SVN SUPPORT
  breaking news

Sequestrato lo yacht dell’emiro del Kuwait da 4 milioni di euro

Un Sunseeker 84 è stato sequestrato per non aver pagato le tasse d’importazione

Cagliari – E’ stato sequestrato l’8 aprile, ma se ne è avuta notizia solo ieri, uno yacht riconducibile all’emiro del Kuwait.

La barca, un Sunseeker 84 di 84 piedi di un valore calcolato intorno ai 4 milioni di euro, barca a motore veloce di costruzione inglese battente bandiera delle Isole Cayman (paradiso fiscale), era in Italia in importazione temporanea, il che implicava che la barca non potesse rimanere in acque europee per più di 18 mesi.

Avendo superato abbondantemente questo limite di tempo e non essendo state eseguite le pratiche per trasformare l’importazione temporanea in importazione definitiva, pratiche che prevedevano il versamento di oltre 1 milione di euro tra tasse e IVA, la procura di Cagliari ha chiesto e ottenuto il sequestro del mezzo.

La barca intestata a una società ricollegabile all’emiro è stata bloccata a Cagliari. La società armatrice ha presentato due richieste di dissequestro, ma entrambe sono state rigettate.

© Riproduzione riservata

Lascatutto Lascatutto Lascatutto
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

CATEGORIE ARTICOLI

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?