SVN logo
SVN solovelanet
martedì 24 novembre 2020

Percorse 1700 miglia, incidente a bordo

Sono quasi 1700 le miglia percorse finora da Maserati a 17 nodi di media, le condizioni impegnative per Giovanni Soldini e il suo team, una costola incrinata per Boris Herrmann, navigatore di Maserati

Abbonamenti SVN
ADV
Sono quasi 1700 (su 3884) le miglia finora percorse da Maserati (un terzo della navigazione totale) a soli quattro giorni dalla partenza del record Cadice-San Salvador. Altissima la velocità media che si aggira intorno ai 17 nodi. Un'ottima performance per Giovanni Soldini e il suo team, che sono impegnati in queste ore in una navigazione difficile per le condizioni del mare, i venti sostenuti sui 25-30 nodi e l'alta velocità della barca. Piccolo incidente a bordo per Boris Herrmann, il navigatore, che si è incrinato una costola dopo essere stato sbattuto contro un winch dalla forza di un'onda. Per fortuna nessuna conseguenza grave.

Soldini e compagni stanno percorrendo una rotta più a sud rispetto alla linea ideale che collega Cadice alle Bahamas per non incappare nelle zone senza vento che stazionano sui 40 W. Maserati naviga con randa piena e jennaker con 25 nodi da est, cercando di guadagnare sempre più verso ovest. Il morale a bordo è sempre alto.

Il record può essere seguito quasi in diretta attraverso il nuovo sito di Giovanni Soldini e Maserati www.maserati.soldini.it