SVN logo

La vela degli avvocati russi

Anche in Russia la vela è un mezzo per socializzare e l’associazione degli avvocati la sfrutta ogni anno

Abbonamenti SVN
ADV
Mosca (Russia) – Tra gli avvocati di Mosca ancora si parla della settimana del 15 settembre, quando 300 avvocati dei fori di Sochi, Krasnodar, Rostov-on-Don, Shakht, San Pietroburgo, Petrozavodsk e Novosibirsk, si sono ritrovati ad Amalfi in Italia per l’ultima regata del loro campionato che hanno chiamato “The Advocates’Cup”.

Il campionato, che si è tenuto per la prima volta nel 2015, nella prima edizione contava trenta avvocati e ogni anno è cresciuto sempre più sino ad arrivare ai 300 partecipanti di quest’anno.

The Advocates’Cup si disputa in 13 regate, 10 in Russia e 3 in giro per l’Europa. La regata più importante è l’ultima che prevede un’intera settimana di incontri attività sportive e ricreative e infine la regata.

Quest’anno l’associazione che ha organizzato il campionato e che opera in accordo con l’associazione degli avvocati Russi, ha scelto come capitolo conclusivo del campionato, Amalfi.