lunedì 24 gennaio 2022
  breaking news

Virbac Paprec 70, scuffia in allenamento

Il trimarano di Jea Pierre Dick e Roland Jourdain, si è ribaltato durante un allenamento in Atlantico

Isola di Belle (Francia) – Al largo dell’isola di Belle, in Bretagna, il 10 ottobre scorso, durante un allenamento il trimarano Mod 70, Virbac Paprec 70, ha scuffiato. Il capovolgimento è stato graduale e non violento, ma comunque ha comportato alcune contusioni per Jean Pierre Dick che è stato trasportato in ospedale in elicottero.

La barca si è alzata poggiandosi sulle mura di sinistra sino a raggiungere i 90°, Jean Pierre ha mollato la randa, ma non è stato sufficiente, a quel punto è bastato poco per fa si che il peso dell’albero e della vela portassero l’enorme multiscafo a cadere sul lato sbagliato.

Nella caduta Jean Pierre è stato sbalzato in acqua e ha urtato violentemente con la schiena. Risalito a bordo si è dovuto fermare in attesa dei soccorsi. Lo skipper è stato portato via in elicottero.

"Sono ancora sotto shock, tutto è successo molto velocemente - ha dichiarato Jean Pierre Dick. - Ho sentito una raffica da dietro e ho subito mollato il carrello della randa, forse non abbastanza. Tutto allora è cambiato molto in fretta. Sono caduto da una grande altezza, il colpo è stato violento. Per fortuna sono riuscito a risalire in barca velocemente, ma ho subito capito di essermi fatto male alla schiena. Quindi non ho potuto fare altro che attendere i soccorsi".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

CATEGORIE ARTICOLI

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?