SVN logo
SVN solovelanet
martedì 24 novembre 2020

La seconda giornata di campionato

Domenica 13 novembre, si è svolta la seconda prova del XXXI Campionato Invernale di Roma, organizzato dal Circolo velico Fiumicino

Abbonamenti SVN
ADV
Fiumicino - Una splendida giornata e un vento di 11 nodi proveniente da NNE ha accolto i partecipanti alle regata, la partenza è stata data alle ore 10,00.
Primi a partire la classe Regata, seguiti dalla classe Crociera veloce, che hanno effettuato un percorso di 7,8 miglia; sono partiti subito dopo le imbarcazioni della classe Crociera e a seguire la Minialtura e le Vele bianche. La classe Crociera e Minialtura con un percorso di 6 miglia, mentre le vele bianche hanno eseguito un percorso a triangolo di 4,9 miglia. Il vento per tutto lo svolgimento della prova è stato costante sia per intensità, sia per la direzione, con solo un leggero calo verso la fine della prova, pertanto non è stato effettuato alcun cambio di percorso.
Alla seconda prova del Campionato Invernale di Roma è coincisa anche la regata di solidarietà “Sull’onda per un sorriso" per la raccolta fondi destinata a finanziare, tramite l’Associazione Volontari Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, organizzata dalla Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Roma.
Le premiazioni si sono svolte presso la Capitaneria di Porto di Fiumicino alla presenza dell’Ammiraglio Pietro Maradei, dei responsabile dell’Associazione Volontari del Bambin Gesù, dei rappresentanti delle Istituzioni locali, provinciali e della Regione Lazio.

La classifica della seconda giornata vede nella classe regata al primo posto Volmer di Fabio Dominici, secondo Blu tango blu degli armatori Rosa e Liciani, e terzo Pino Raselli armatore di SlyFox.
Nella classe Crociere veloce, primo Milù di Andrea Pietrolucci, seguito da Ammuina di Carlo Scoppola e al terzo posto Ge Club di Giuseppe d’Este. Primo nella classe Crociera Blu dawn di Federico Torna davanti Pepe di Pier Mario Bozzuffi e Santibailor di Stefano Loreti.
Nella Minialtura troviamo primo in classifica Esterina di Pierluigi Capozzi secondo Esterica3 di Mad Fish, seguto da Parabellum, di Stefano Punzo, la classifica Vele Bianche, vede primo Gretha II di Giuseppe Accardi, seguito da Falù della Scuola vela CVF e Skorpion di Enrico Costanzo.

I primi classificati di Classe si sono aggiudicati il Trofeo “Sull’onda per un sorriso”.