SVN logo

Clan Grok vincitore assoluto della 63 Centomiglia

Questa edizione ha coinvolto oltre 180 imbarcazioni di varie categorie

Abbonamenti SVN
ADV
GARGNANO (BRESCIA) - "Clan Grok" con al timone Oscar Tonoli (Circolo Vela GARGNANO) è il vincitore assoluto della 63 Centomiglia del Garda seguito da Raffica, barca ungherese con il tattico gardesano Roberto Benamati, e Stravaganza condotta da Carlo Fracassoli.

Questa edizione ha visto vede coinvolte oltre 180 imbarcazioni di varie categorie tra cui i Libera, i crociera, i monotipi come Asso 99, Dolphin, Protagonist.

L’ottava edizione della MultiCento - Trofeo Zuccoli  è stata vinta da Hagar III di Gregor Stimpfl (Yacth Club BOLZANO). Contemporaneamente alla Centomiglia si è corsa l’ottava edizione della Multi Cento regata dedicata ai catamarani. Gli arrivi si sono succeduti durante tutta la notte di sabato e domenica mattina.

Alla fine sono arrivate al traguardo 148 imbarcazioni.

La prossima settimana (12-15 settembre) si correrà il Campionato d’Europa del monotipo francese Fun, il 20-22 settembre la “Italia Cup” del singolo olimpico Laser presso la base  logistica di Univela di Campione, quelle che è per tutti la “Coverciano” della vela.

Il 28-29  settembre si farà festa con la “Childrenwindcup”, la Centomiglia dei ragazzi, promossa con i reparti di Onco-Ematologia dell’Ospedale dei Bambini del Civile di Brescia.

Sabato 28, nella serata, ci sarà l’esclusiva premiazione di Gorla e Cento (promossa dal consorzio Garda Lombardia), gran finale con i fuochi artificiali, domenica 29 settembre si correrà con timonieri i giovanissimi dell’Associazione Bambino Emopatico del reparto diretto dal professor Fulvio Porta. 


© Riproduzione riservata