lunedì 6 febbraio 2023
  breaking news

Ecco le 5 barche più belle del 2022

Il 2022 si è chiuso da poco e ha lasciato dietro di sé una scia di nuovi progetti che hanno visto il loro varo. Vi proponiamo quelle che secondo noi sono le 5 barche più belle del 2022

Al Nautico di Genova edizione 2022 siamo saliti a bordo del nuovo Neo 570 della Neo Yachts, ecco cosa abbiamo visto

Il 2022 non è stato un anno particolarmente ricco di novità in fatto di nuovi modelli arrivati sul mercato, ma anche se i numeri non sono stati alti, la qualità delle nuove barche varate sembra essere molto interessante.

Di seguito vi proponiamo le 5 barche che, arrivate sul mercato nel 2022, ci sono piaciute di più.

NEO 570 della Neo Yachts di Paolo Semeraro

Neo 570
Neo 570

La prima tra le cinque barche che ci sono piaciute di più nel 2022 è sicuramente il NEO 570 da noi visitato al Nautico di Genova. Il NEO 570, prodotta dal cantiere Neo Yachts del velaio Paolo Semeraro, è una barca da crociera molto veloce o regata d’altura.

La qualità di costruzione è eccelsa: epossidica, carbonio, post cured, il tutto lavorato con infinita attenzione e cura. La cosa che più ci ha colpito è stata la capacità del cantiere di partire da un disegno di Shaun Carkeek per una barca molto leggera, originale e veloce, per atterrare con una mezza rivoluzione.

Sino ad ora non si erano mai viste barche tirate come il NEO 570, studiate per essere il più leggere possibile, essere anche molto curate nel loro aspetto estetico. Solitamente gli interni di queste barche sono spartani: lavorazioni non particolarmente curate e assenza totale di design.

Nel NEO invece gli interni sono sorprendenti. Essenziali questi sono il trionfo del design nella barca da crociera-regata d’altura. Entrarvi e non rimanere colpiti è impossibile.

Grand Soleil 40 del Cantiere del Pardo

Grand Soleil 40
Grand Soleil 40

Il Grand Soleil 40 visto diverse volte nei saloni autunnali, ci ha colpito sia per la sua estetica sempre impeccabile, sia per una novità che ha voluto introdurre Gigi Servidati, il responsabile della produzione, la cucina assimetrica.

Nella barca la cucina è a murata sul lato di dritta, ma al contrario di quanto accade sempre non è parallela all’asse longitudinale della barca, ma corre seguendo la linea della murata che è una diagonale.

Questo porta la cucina ad essere equidistante dalla murata per tutta la sua corsa. L’artifizio ha fatto recuperare un bel po’ di spazio nella parte della cucina più prossima al tambuccio, è’ in questa zona che solitamente le cucine sono più profonde per compensare il maggior spazio tra bordo della cucina e murata.

Con questo piccolo accorgimento, il Cantiere del Pardo ha rotto una regola non scritta ma scrupolosamente osservata, una regola che siamo pronti a scommettere, da oggi in poi sarà infranta spesso.

E6 del cantiere Elan Yachts

L’E6 dell’Elan è un'altra barca molto innovativa, disegnata nelle linee d’acqua da Rob Humphrey e per lo stile e gli interni dallo studio Pininfarina, ha il pregio di rivedere completamente il concetto della barca a vela.

Lo studio Pininfarina è riuscito a riportare su di una barca molti dei concetti del design moderno rendendo questa stessa un pezzo di design. Accattivante ed elegante, l’E6 non ha perso nulla dell’efficienza della barca a vela e si presenta come un’imbarcazione veloce, facile da portare e molto divertente.

La barca giusta per chi non vuole allontanarsi dal prodotto industriale, ma vuole comunque qualche cosa che si distingua dal resto.

Hanse 460, il nuovo modello del cantiere

Hanse 460
Hanse 460

Il nuovo modello dell’Hanse non si distingue per il design innovativo, ma non per questo non porta con sé delle novità nel disegno della barca a vela destinate ad avere il loro peso sul modo di disegnare.

L’Hanse 460 ha il grande pregio di rappresentare la rinascita di un cantiere che sino ad ora sembrava essere addormentato.

Dopo anni di restiling, il 460 è il primo modello realmente nuovo che il cantiere tedesco porta sul mercato che rappresenta anche un cambio di marcia.

Lo storico disegnatore degli Hanse, lo studio Vrolijk, lascia il campo a uno studio più attento alla comodità come Berret-Racopeau.

La barca si connota per il grande baglio massimo che porta la larghezza della barca a 4,79 metri, ancora oltre il già larghissimo Dufour 470 e quasi 30 centimetri più largo dell’Oceanis 460.

Il prezzo dell’Hanse 460, 284.000 euro più IVA e più accessori (la lista degli accessori è particolarmente lunga) posizionano la barca tra le barche più economiche del settore. Il prezzo è di oltre il 10% inferiore a quello dell’Oceanis 46.1 che ha un costo di 317.000 euro più IVA e più accessori.

Oceanis 34.1, il natante della Beneteau

L’Oceanis 34.1 è l’unica barca di questa taglia e far parlare di sé nel 2022. In un mercato particolarmente avaro di barche sotto i 10 metri, l’Oceanis 34.1 ha conquistato il suo posto in questa ristretta selezione di quelle che consideriamo le barche più interessanti del 2022 grazie al fatto di ben rappresentare il cambio di rotta della Beneteau per quanto riguarda le barche sino ai 40 piedi.

Il 34.1 sostituisce il 35.1, una barca con roll-bar, molto larga e tutta concentrata sulla crociera. L’Oceanis 34.1 non ha il roll-bar, ripropone un boma basso che consente di lavorare facilmente alla randa e quindi, di conseguenza, vede tornare sulle barche a vela la randa steccata o full butten, un piano velico interessante che già nella versione base è decisamente più importante di quello del modello che arriva a sostituire e che nella versione performance, i First, arriva ad essere il quasi il 50% più grande.

La barca è decisamente più stretta dell’Oceanis 35.1, ma comunque è la barca più larga della sua categoria, una categoria natanti che riveste un’importanza particolare sul mercato.

Le nostre conclusioni

Le 5 barche che vi abbiamo presentato sono le barche che crediamo abbiano qualche cosa da dire di positivo sul mercato. Quelle che più di altre hanno portato delle innovazioni o abbiano significato un cambio di passo per il cantiere che le produce.

Per tutte queste barche, tranne l’Hanse 460, o già abbiamo realizzato un video o abbiamo in progetto di farlo.

© Riproduzione riservata

NSS Vendita NSS Vendita NSS Vendita
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI