SVN logo

Allarme bomba in Bavaria: tutti fuori

Un allarme bomba allo stabilimento della Bavaria ha provocato l’evacuazione dello stabilimento

Abbonamenti SVN
ADV
Giebelstadt (Germania) - Venerdì scorso, i piazzali della Bavaria Yachtbau, il noto costruttore di barche da diporto, è stato invaso dai mezzi della polizia tedesca tra i quali diversi camioncini del reparto cinofilo.

Una telefonata che parlava di una bomba all’interno dello stabilimento ha fatto scattare l’allarme. Fermati gli impianti e fatta suonare la sirena, tutti coloro che erano all’interno dello stabilimento sono stati fatti uscire.

La polizia ha setacciato tutti i locali della fabbrica alla ricerca dell’ipotetica bomba, ma senza trovare nulla.

Gli artificieri si sono serviti dei cani addestrati a cercare esplosivi.

La polizia non ha rilasciato ulteriori informazioni, ma sta indagando sul mitomane che può aver generato tanto allarme.

Naturalmente i primi sospetti vanno verso qualcuno dei dipendenti o ex dipendente che per qualche motivo provi rancore per il marchio o qualche fornitore escluso dalle ultime commesse.