SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 30 novembre 2020

Il canale di Corinto è ancora chiuso

Doveva aprire una settimana fa, ma il canale, in seguito a una frana, è ancora chiuso

Abbonamenti SVN
ADV
Atene (Grecia) – Il 26 febbraio, in seguito a forti e insistenti piogge, una parte della parete sud del canale di Corinto che separa il Mar Ionio dal Mar Egeo è crollata ostruendo il canale e interrompendo il transito delle navi e delle barche.

Le autorità, subito intervenute per valutare i danni, avevano dichiarato che entro una settimana la circolazione nel canale sarebbe stata ripristinata, mentre la Capitaneria aveva dichiarato che ci sarebbero voluti 14 giorni, ma ad oggi i lavori sono ancora in corso e non è chiaro quando finiranno.

Le barche che non possono passare per Corinto, per raggiungere Atene, sono costrette a fare il giro del Peloponneso allungando di circa 600 miglia.