SVN logo
SVN solovelanet
domenica 29 novembre 2020

Aggiudicato l’appalto per il recupero

Vincono l’appalto, la Titan, società americana che collaborerà con la Micoperi italiana

Abbonamenti SVN
ADV
Isola del Giglio - La gara d’appalto per il recupero del Concordia, è stata vinta dalla società americana Titan che collaborerà con la società italiana Micoperi, questo quanto è stato comunicato dalla Costa Crociera.
Il progetto di recupero della Titan è stato scelto perché è quello che ha dato maggiori garanzie per la salvaguardia dell’ambiente, la sicurezza nella fase di attuazione, l’impatto sull’isola durante il periodo estivo e, non ultimo, il fatto che il progetto prevede che la nave sia raddrizzata, svuotata e trainata via intera.

Il tempo di esecuzione previsto è di un anno a partire da maggio. L’intervento della Micoperi, riguarderà alcuni lavori subacquei ad alta specializzazione.

La base delle società coinvolte nei lavori, sarà vicino a Civitavecchia, in modo da non andare a influire sull’attività del porto del Giglio che, assicurano dalla Titan, potrà continuare la sua attività turistica senza contraccolpi.