SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 30 novembre 2020

Simone Ferrarese alla Congressional Cup da Defender

Simone Ferrarese vola in California con un dream team per partecipare alla Congressional Cup da Defender:

Abbonamenti SVN
ADV
Long Beach, California (USA) - Prenderà il via domani, mercoledì 9 aprile alle 11.00 locali (le ore 20.00 in Italia), la 50a edizione della Congressional Cup, evento top nel mondo del match race, secondo per importanza solo all'America's Cup. L'evento si concluderà domenica13 aprile.

Simone Ferrarese, numero 8 al mondo nella specialità del match race, recentemente vincitore del premio "Il Velista dell'Anno 2013 Under 25", parteciperà quest'anno alla Congressional Cup per la quarta volta consecutiva, scendendo in acqua con gli oneri e gli onori che spettano al campione in carica.

Ferrarese portacolori del Circolo Vela Bari è, infatti, riuscito nell'impresa di vincere l'ambito trofeo nel 2013, diventando il secondo italiano (e il più giovane di sempre) ad aggiudicarsi la Congressional Cup dopo Francesco Bruni, il tattico di Luna Rossa, che vinse nel 2010.

Per l'occasione Simone Ferrarese ha riunito intorno a se un team di campioni: Sandro Montefusco (randista) olimpionico di 470 a Seul e Barcellona, Tommaso Chieffi (tattico) che vanta quattro partecipazioni alla Coppa America oltre ad un'infinita serie di successi e titoli iridati, e Stefano Rizzi (tailer) campione del mondo Master Moth in carica e vincitore della Louis Vuitton Cup con Luna Rossa. A completare il team ci saranno l'olandese Ivan Peute a prua e Pietro Mantovani nel ruolo di pitman.

"Questa per me è la quarta partecipazione alla Congressional Cup ma è sempre una grande emozione regatare qui, soprattutto quest'anno che ci presentiamo da campioni in carica" ha commentato Simone Ferrarese alla vigilia delle regate.

Il livello della competizione sarà altissimo con la partecipazione di cinque skipper che hanno vinto almeno una volta la Congressional Cup ovvero a oltre Ferrarese, Ian Williams, Mathieu Richard (rispettivamente numeri 1,2 e 5 al mondo), Francesco Bruni e Johnie Berntsson.

Inoltre parteciperà all'evento Taylor Canfield (attuale n°1 al mondo nella ranking del match race) più altri quattro timonieri che verranno selezionati attraverso la Ficker Cup, manifestazione che precede la Congressional Cup.

I dieci skipper si affronteranno a bordo dei Catalina 37 in un doppio round robin al termine del quale soltanto quattro di loro avranno accesso alle semifinali e poi alla finale, mentre i sei equipaggi eliminati si affronteranno in una regata di flotta.