SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

In Italia i primi 5 Fusion, la nuova deriva in polietilene

Fusion, la deriva che può essere usata sia in singolo sia in doppio, per la scuola e per la regata

Abbonamenti SVN
ADV
Arriva in Italia il Fusion, un nuovo concept di deriva costruita in Inghilterra semplice da utilizzare e adatta sia per la scuola vela sia per la regata, oltre che per l’escursionismo. La barca, lunga 3,6 metri per 62 Kg di peso, ha lo scafo in polietilene ed è armata con un albero scomponibile in alluminio sulla falsa riga del Laser.

Punto di forza, oltre la semplicità di utilizzo, il fatto che le linee moderne ed efficienti rendono questa piccola deriva molto veloce e divertente nel suo utilizzo da parte di chiunque. L’armo può avere diverse configurazioni; è prevista una randa scuola da 5,25 mq ed un’altra più performante da 6,45 mq. Vi è poi la possibilità di armare un fiocco ed un gennaker per l’utilizzo in doppio.

I primi 5 esemplari sono stati testati qualche giorno fa ad Alghero, presso la scuola vela Sailing For Living, uno dei rivenditori ufficiali per l’Italia che intende, nel tempo, creare una piccola flotta e promuoverne l’utilizzo sportivo.

Il prezzo di questa deriva, nella sua configurazione base con la sola randa, è di € 3.500 IVA inclusa.


https://www.sailingforliving.com