SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 27 novembre 2020

Alinghi vince l’Act 2 a Singapore

Alinghi sul gradino più alto del podio con il maggior numero di vittorie ottenute

Abbonamenti SVN
ADV
Singapore - Morgan Larson al timone di Alinghi non ha sbagliato un colpo nel corso dell’Act 2 delle Extreme Sailing Series a Singapore, in uno degli stadi naturali più spettacolari in cui la flotta degli Extreme 40 abbia mai regatato. Alinghi ha così ottenuto una vittoria schiacciante. Al secondo posto il Red Bull Sailing Team e al terzo il SAP Extreme Sailing Team al suo primo podio assoluto nel circuito.

Nonostante il meteo sfavorevole, la regata è stata caratterizzata da un agonismo senza pari nella storia delle Extreme Sailing Series, con tutti i team che hanno avuto almeno un’opportunità per concludere la regata sul podio.

Equipaggi e organizzazione faranno ora rotta per Qingdao, la città Olimpica cinese, che per il terzo anno consecutivo ospiterà un Act delle Extreme Sailing Series dal 2 al 5 maggio prossimi.

Risultati finali dell’Act 2 delle Extreme Sailing Series di Singapore, dopo 4 giorni e 23 regate disputate
Posizione / Team / Punti
1° / Alinghi (SUI) /198 punti
2° / Red Bull Sailing Team (AUT) / 163 punti
3° / SAP Extreme Sailing Team (DEN) / 161 punti
4° / Realteam (SUI) / 159 punti
5° / The Wave / 153 punti
6° / Team Korea (KOR) / 144 punti
7° / GAC Pindar (NZL) / 143 punti
8° / Team Aberdeen Singapore (SIN) / 127 punti

Classifica generale delle Extreme Sailing Series 2013 dopo l’Act 2 di Singapore
1° / Alinghi (SUI) / 18 punti
2° / Red Bull Sailing Team (AUT) / 18 punti
3° / The Wave, Muscat (OMA) / 16 punti
4° / SAP Extreme Sailing Team (DEN) / 12 punti
5° / Team Korea (KOR) / 11 punti
6° / Team X Invitational / 10 punti
7° / Realteam (SUI) / 10 punti
8° / GAC Pindar (NZL) / 9 punti