Pardo
ADVERTISEMENT
Pardo
ADVERTISEMENT
martedì 23 luglio 2024
Pardo
  aggiornamenti

Yachting Festival di Cannes: biglietti VIP fino a 1500 euro

I prezzi dei biglietti dello Yachting Festival di Cannes quest’anno raggiungono livelli decisamente alti, sino a 1500 euro per l’ingresso VIP Premium per tutti e sei i giorni di salone

Yachting Festival di Cannes: biglietti VIP fino a 1500 euro
Yachting Festival di Cannes: biglietti VIP fino a 1500 euro
SVN GUIDE CHARTER SVN GUIDE CHARTER SVN GUIDE CHARTER
GUIDE DI CHARTER

I lavori del Salone Nautico di Genova avanzano e fanno paura. Il salone italiano promette di tornare presto ad essere il primo salone mondiale della nautica internazionale, e il piccolo salone di Cannes ne potrebbe risentire pesantemente. È per questo, probabilmente, che la dirigenza dello Yachting Festival di Cannes ha deciso di differenziarsi puntando decisamente sulla qualità dei suoi visitatori.

Determinato che è inutile confrontarsi con Genova, che è oltre il doppio di Cannes, la strategia giusta è diventare il salone d’élite, quello dove si vanno a fare gli affari. Una strategia intelligente e, molto probabilmente, vincente perseguita ormai da diversi anni. Per farlo, però, bisogna dare tanto.

Oltre all'atmosfera festaiola un po’ glamour che Cannes ha già, è necessario offrire una serie di servizi dove il salone è ancora carente. Mentre si lavora nel migliorare la viabilità, i servizi sanitari, e le sale stampa, si seleziona la clientela anche attraverso il prezzo del biglietto.

Quest’anno, un’entrata singola al salone avrà un costo di 39 euro, il doppio di Genova. Si arriva poi sino a 1.500 euro per un ticket VIP Platinum per due persone per tutti i sei giorni, comprensivo di trasferimento in elicottero dall’aeroporto di Nizza. Non è il primo anno che i prezzi di Cannes sono alti, ma non avevano mai toccato questi livelli.

Ancora di più quest’anno vedremo un salone con un pubblico strettamente selezionato. Di certo non vedremo la famigliola di curiosi aggirarsi tra le barche, sulle quali è quasi impossibile salire dopo aver pagato oltre cento euro solo per entrare.

Giusto, sbagliato?

Bisogna saper sfruttare le armi che si hanno a disposizione. L’intelligenza di chi dirige questi eventi sta proprio nel capire cosa si aspettano gli espositori dall’evento e cosa gli si può dare. A Cannes, crediamo, l’obiettivo sia stato determinato e la strada per raggiungerlo cominciata.

Cannes mira a diventare un salone d’élite molto importante per una certa tipologia di barche. Una sfida che non sarà facile vincere vista la presenza di Genova da una parte, che diventa sempre più grande e sempre più bella, e Montecarlo dall’altra, che continua a richiamare il pubblico dei superyacht al quale ambisce anche Cannes.

I prossimi quattro anni saranno decisivi. Quando i lavori di Genova saranno terminati, se la Salone Nautici, la Spa che gestisce Genova, saprà fare il suo mestiere, per Cannes potrebbe essere ancora più difficile conquistare il suo pubblico.

© Riproduzione riservata

SVN VIAGGI SVN VIAGGI SVN VIAGGI
ARTICOLI DI VIAGGI
WhatsApp SVN WhatsApp SVN WhatsApp SVN
CANALE WHATSAPP