SVN logo

Via alle costiere di Saint Tropez

Partita ieri la prima delle regate intorno alla città francese. A imporsi subito Alegre e Cuordileone

Abbonamenti SVN
ADV
Saint Tropez – Dopo lo stop imposto nella prima giornata dal forte maestrale, ieri hanno preso il via a Saint Tropez le regate costiere della Giraglia Rolex Cup, manifestazione organizzata dallo Yacht Club Italiano con la collaborazione dello Yacht Club de France, della Societè Nautique de Saint Tropez e dello Yacht Club Sanremo.
Buone le condizioni meteo, con cielo soleggiato e una brezza regolare di circa sei nodi. L'imponente flotta (180 le barche in regata in questa prima fase della manifestazione), ha lasciato le banchine del porto francese poco prima delle 11 del mattino. Un'ora dopo è partita la prova di giornata, che si è svolta su un percorso lungo diciassette miglia. Le barche si sono dirette verso la punta de La Rabiou e hanno proseguito verso la boa al largo della secca de La Moutte, per poi raggiungere il banco di Verhuge e la punta Des Issambres, prima di fare ritorno a Saint Tropez.

Ecco i vincitori in tempo in compensato della regata di ieri.
Gruppo 0 Irc – 1. Alegre di Alegre Yachting Ltd; 2. Jethou di Peter Ogden; 3. Itacentodue di Adriano Calvini
Grouppo A Irc – 1. Cuordileone di Leonardo Ferragamo; 2. Danish Lady di Piergiorgio Ravaioni; 3. Earlybird di Hendrik Brandis
Gruppo B Irc – 1. Tchin Tcnih di Jean Claude Bertrand; 2. Almogaver di Antoine Illes; 3. Miss Kappa IV di Marco Babando
Gruppo B Orc – 1. Manida di Alberto; 2. Baciottinho di Giuseppe Tadini; 3. Brancaleone di Cira Casanova