SVN logo

Il cantiere dei Bi-Loup chiude i battenti

Il cantiere francese Wrighton cessa l’attività e mette in liquidazione quanto rimasto in cantiere

NSS
ADV
Mondeville (Francia) – Wrighton, il cantiere che produceva i Bi-Loup, delle barche molto conosciute in Francia per essere concentrate negli spazi interni e offrire una grande comodità unite a un prezzo concorrenziale, ha deciso di terminare la sua attività.

Il cantiere, che era fallito nel 2014, era stato rilevato da due ex clienti che avevano perso le caparre di acquisto delle loro barche nel fallimento. Questi, ai quali si era unita una terza persona, avevano deciso di realizzare per loro un 11 metri di nuova concezione e di farlo costruendo degli stampi di qualità in modo da poter realizzare una produzione di serie e continuare la tradizione del cantiere.

Purtroppo, come molto spesso avviene, non si riesce a improvvisarsi dirigenti di cantiere, gli sbagli si accumulano, lo stress sale e alla fine ci si chiede, perché?

Questo è quello che sembra essere accaduto ai tre amici che alla fine hanno deciso in pieno accordo di chiudere l’attività e mettere in liquidazione ciò che rimane in cantiere.

Per chi volesse contattare il cantiere il riferimento è il Signor F. Lebailly e il numero è 0033 06 07 71 64 47


© Riproduzione riservata


http://wrighton-bi-loup.com/contact/