venerdì 1 marzo 2024
  aggiornamenti

Lagoon e Excess, sono costruiti nello stesso cantiere, ma sono due mondi diversi

Scopri le differenze tra i catamarani Lagoon e Excess, costruiti nello stesso cantiere ma adatti a esperienze di navigazione diverse.

Lagoon 46 Vs Excess 14
Lagoon 46 Vs Excess 14

Recentemente abbiamo avuto l'opportunità di provare sia l'Excess 14, l'ultimo modello prodotto presso il cantiere di Bordeaux, sia il Lagoon 46, anch'esso realizzato nello stesso cantiere. Abbiamo trascorso diversi giorni a bordo di entrambe le barche, sebbene più frequentemente sul Lagoon 46, che spesso funge da base per le nostre lunghe sessioni di riprese durante la produzione dei nostri video. Questo ci ha permesso di ottenere una chiara comprensione delle differenze tra i due catamarani.

I catamarani Excess

La caratteristica fondamentale dell’Excess è quello di essere un catamarano veloce e divertente. Non è una cosa da poco, i catamarani che possono dirsi veloci a vela sono rari. L’Excess 14 ha una carena asimmetrica che sfrutta al massimo il flusso di acqua all’interno del tunnel tra i due scafi e questo, insieme a un piano velico importante e a una struttura leggera, gli permette di reagire velocemente alle regolazioni delle vele. La sensazione che si prova al timone di un Excess è quanto di più simile ci sia a quella che prova un velista che timona un monoscafo veloce.

Questa caratteristica, così fondamentale per gli amanti della vela, ha tuttavia un costo. Il prezzo da pagare è la riduzione dello spazio e del volume interno. Gli scafi sono stretti, o meglio, sono più stretti di quelli del Lagoon 46 e di conseguenza i volumi delle cabine sono molto diversi. Diversi, forse non tanto nelle dimensioni della zona letto che, soprattutto per largehzza, grazie a un piccolo trucco che sfrutta in parte la cellula abitativa centrale, non è molto diversa da quella del 46, quanto negli spazi accessori: la larghezza dei corridoi, i bagni. Anche la dinette è diversa. La cellula abitativa centrale su una barca come l’Excess è necessariamente più piccola e soprattutto, più arretrata, cosa che limita le dimensioni sia del pozzetto, sia della dinette.

Il Lagoon 46 è il classico catamarano da crociera pura, una barca relativamente pesante fatta per navigare in sicurezza su rotte anche lunghe. E’ una barca con scafi molto larghi e di conseguenza offre cabine molto spaziose. Essendo un catamarano da crociera ha una cellula abitativa più lunga rispetto all'Excess estendendosi notevolmente in avanti. Ciò crea ampio volume nella zona della dinette e della cucina, nonché un pozzetto ampio e ben articolato.

Il 46 inoltre ha il grande vantaggio, nella versione a quattro cabine, di essere stato studiato per avere quattro cabine perfettamente uguali.

A differenza dell'Excess, che dispone di due timoni sulla poppa dei due scafi, il Lagoon 46 ha la timoneria posizionata sul fly, si tratta di una timoneria centrale con trasmissione idraulica.

Questa, logicamente, penalizza la sensibilità al timone perché il timone idraulico non ha una resistenza che varia al variare delle condizioni del vento e dell’andatura. Su barche a trasmissione con frenelli il timoniere può percepire la reazione della barca attraverso la resistenza della ruota del timone, cosa che qui non accade. Cosa dicono gli importatori

Dario Zana, importatore Excess con la 43Parallelo con sede a Scarlino. “Personalmente sono uno di quei velisti per cui la barca deve andare a vela, mi piace sentire lo scafo sotto le mani, vedere che reagisce alle mie regolazioni, apprezzare l’accelerazione quando arriva la raffica, sentire che anche con mare formato la barca naviga veloce ed è stabile. Non pensavo, ma tutte queste cose le ho trovate anche su di un catamarano, l’Excess. Per questo ho deciso di importare queste barche in Italia con 43Parallelo.”

Simone Morelli , CEO di NSS Yachting, il primo importatore europeo per la Lagoon. “Il Lagoon 46 è uno dei catamarani più apprezzati della gamma Lagoon, ne abbiamo venduti tanti anche in programma di gestione, perché è una barca molto equilibrata. E’ una barca spaziosa e ha diverse aree organizzate dove poter passare parte della giornata dove gli ospiti non si sentono mai ristretti nel loro spazio vitale. Il Lagoon 46 gode di tutti i servizi ed è facile da condurre. Abbiamo molti armatori che la portano da soli e questa è una grande libertà.”

I programmi di gestione

I programmi di gestione per gli Excess non sono ancora sviluppati, mentre per Lagoon c’è NSS Charter, che fa parte del gruppo NSS Yachting, che ha in flotta oltre 45 catamarani di cui buona parte in programma di gestione, che è in grado di proporre delle offerte interessanti e, soprattutto, sperimentate negli anni.

© Riproduzione riservata

NSS Vendita NSS Vendita NSS Vendita
ADVERTISEMENT
Mediter Mediter Mediter
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI