SVN logo

Mini elicottero precita in mare

Pilota salvato dalla prontezza di riflessi di padre e figlio che passeggiavano sulla spiaggia

Abbonamenti SVN
ADV
Lecce - Martedì pomeriggio, 18 ottobre, verso le 17,30, un mini elicottero modello Autogiro Magni, ha avuto un'avaria al motore ed è precipitato in mare a circa 100 metri dalla costa. Fortunatamente, Francesco e Federico Morelli, padre e figlio, il ragazzo ha solo 14 anni, erano sulla spiaggia e quando hanno visto il velivolo perdere quota e precipitare, hanno reagito prontamente mettendo in mare una barca di pescatori che era sulla battigia e, remando sino al luogo dell’ammaraggio, sono riusciti a salvare la vita a Roberto De Virgilio, il pilota del mezzo precipitato. Prima di prendere il mare, i due si sono premuniti di avvertire il 118. Ora, De Viirgilio si trova in prognosi riservata al Vito Fazzi di Lecce, non è in pericolo di vita.