venerdì 12 aprile 2024
  aggiornamenti

Malattie rare: riabilitazione in barca con Pronti a salpare

'Pronti a salpare', il programma che prevede di portare in barca gruppi di persone affette da malattie rare dello scheletro, avrà inizio a maggio e promette di essere un momento significativo nella lunga marcia della ricerca medica

Malattie rare: riabilitazione in barca con Pronti a salpare
Malattie rare: riabilitazione in barca con Pronti a salpare

È possibile fare riabilitazione in barca a vela per persone che hanno sofferto di malattie rare dello scheletro?

Ne sono convinti Luca Sangiorgi, direttore del Dipartimento Malattie Rare Scheletriche dell'Ospedale Rizzoli, e la presidente di Uniamo, Federazione Italiana Malattie Rare, Annalisa Scopinaro, che hanno presentato il progetto 'Pronti a salpare', in collaborazione con l'associazione Marinando.

Il progetto pilota si svolgerà dal 27 al 31 maggio a Marina di Ravenna, spiega il professor Sangiorgi, dove l'associazione Marinando ha il proprio centro velico e ha allestito due barche per poter ospitare pazienti con disabilità.

A bordo, i pazienti saranno al timone, alle vele, ai winch.

"Il primo obiettivo è capire se, grazie a questa attività, aumenta l'autostima dei pazienti," spiega il Professor Sangiorgi. "Il secondo, grazie ai sensori inerziali, è valutare che tipo di movimenti faranno a bordo e se, dopo quest'attività, ci sarà da parte dei pazienti maggiore confidenza nel replicarli nella quotidianità."

Il terzo obiettivo, più ambizioso, è capire se si possa integrare la riabilitazione tramite l'attività velica con quella in palestra.

Inizialmente, la sperimentazione, avviata con i fondi di un bando internazionale, coinvolgerà 8 pazienti, ma si spera di poter presto aumentare il numero dei partecipanti, grazie al supporto della Regione.

© Riproduzione riservata

NSS Charter NSS Charter NSS Charter
ADVERTISEMENT
Ceredi Ceredi Ceredi
ADVERTISEMENT
Mediter Mediter Mediter
ADVERTISEMENT
MarineCork MarineCork MarineCork
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

ARGOMENTI