SVN logo

Il mistero dell’Oceanis 51.1

Ritrovato a largo di Bermuda un Oceanis 51.1 in buone condizioni senza nessuno a bordo

Abbonamenti SVN
ADV
Bermuda (Atlantico) – Solitamente le barche che si trovano in mare sono semiaffondate, fortemente danneggiate, prossime ad affondare, ma non l’Oceanis 51.1. ritrovato qualche giorno fa al largo di Bermuda.

Quando la Guardia Costiera ha affiancato la barca questa aveva dell’acqua all’interno, ma nulla di preoccupante, probabilmente acqua piovana entrata dal tambuccio.

Dalla targhetta della barca risulta che questa è stata costruita nel 2018, ma nessun documento è stato trovato a bordo, tanto che la Guardia Costiera ha lanciato un appello per vedere di capire chi sia il proprietario e cosa sia potuto accadete a chi si trovava a bordo.

L’unico danno evidente è l’assenza dell’albero. Una volta svuotata la barca dall’acqua che aveva al suo interno, gli uomini della Guardia Costiera l’hanno potuta portare in porto a Bermuda con il suo stesso motore.

Nel mentre che gli uffici della Guardia Costiera cercano di risalire al proprietario della barca è in corso una ricerca a vasto raggio nell’ipotesi che gli occupanti della barca siano finiti fuori bordo.