SVN logo

Mistero a Montferrat: ritrovata barca arenata senza equipaggio

Potrebbe trattarsi di un Irvin 52, le autorità locali hanno diffuso un appello per avere informazioni sugli occupanti della barca ritrovata senza equipaggio.

Torqeedo
ADV
Mistero sull’Isola di Montferrat, nelle Piccole Antille, dove è stata ritrovata incagliata nel basso fondo su uno dei versanti dell’isola una barca a vela senza equipaggio.

Nessun è stato rinvenuto a bordo e inoltre non erano presenti dettagli o documenti che pottrebbero permettere di risalire all’identità dell’equipaggio. Le autorità locali hanno diffuso un appello:

"GOOD LUCK" è incagliata sulla costa orientale di Montserrat. Nessuno a bordo. Non sappiamo cosa sia successo. Barca di bandiera delle Bermuda o del Regno Unito, non conosciamo l'attuale proprietario e stiamo cercando informazioni su questa imbarcazione (nome del proprietario, ultime chiamate) Vi preghiamo di contattarci via e-mail ( antilles@mrccfr.eu ) se avete qualsiasi informazione riguardante questa barca”.

La barca si chiama Good Luck e potrebbe essere un Irvin 52, modello appartenente alla gamma dell’omonimo cantiere americano. Stando alle cronache degli ultimi anni, quando capitano questi eventi a volte sono collegati al crimine organizzato: le barche a vela vengono utilizzate per trasportare merce illecita e poi abbandonate alla deriva quando il carico viene consegnato a un mezzo più veloce per l’ultimo trasporto.

In questo caso, però, la barca è stata ritrovata con la randa a riva, cosa strana per uno scenario in cui dei malviventi scaricano la merce e abbandonano la barca. Per scaricare la barca, questa dovrebbe essere ferma e non essere spinta dalla randa.


© Riproduzione riservata