lunedì 24 gennaio 2022
  breaking news

Vietato soffrire di vertigini

Pulire la testa d’albero in alcuni casi può essere una vera avventura

St. Barth (Caraibi) - Ci sono dei lavori che secondo le condizioni in cui si svolgono possono essere della massima tranquillità o richiedere una buona dose di coraggio. Quello che sta facendo questo marinaio rientra in uno dei casi in cui serve molto coraggio.

L’uomo è a 60 metri di altezza (59,90 metri per l’esattezza), in testa all’albero maestro del Rosehearty. A fotografarlo è un drone.

L’uomo è salito lassù semplicemente per dare una spazzolata alla testa dell’albero e evitare che si accumuli troppa sporcizia.

Ci si può solo immaginare cosa può provocare a quell’altezza il passaggio di una piccola onda sotto lo scafo della barca.

Il Rosehearty è un superyacht costruito dall’italiana Perini Navi. Un’imbarcazione privata usata parzialmente per il charter come la maggior parte dei superyacht. Il suo prezzo minimo parte da 225.000 euro a settimana. La barca è lunga 56 metri e larga 11.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

CATEGORIE ARTICOLI

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?