NSS CalaSardi
ADVERTISEMENT
NSS CalaSardi
ADVERTISEMENT
martedì 9 agosto 2022
NSS CalaSardi
  breaking news

Vogliono salvare il cane, ma rischiano di annegare

È successo a Porto Santo Stefano, alla fine il cane ha guadagnato la riva da solo e per gli uomini è intervenuta la Guardia Costiera a recuperarli

Un'unità della Guardia Costiera
Un'unità della Guardia Costiera
Tragedia sfiorata ieri a Porto Santo Stefano, nota località turistica in Provincia di Grosseto. Il mare tra la Liguria e la Toscana negli ultimi giorni ha continuato a essere piuttosto agitato, e dopo la tragedia dello scalatore morto in Liguria travolto dalle onde solo l’intervento tempestivo dei soccorsi ha scongiurato un nuovo dramma.

Tre uomini hanno visto un cane cadere in mare accidentalmente da una scogliera, le condizioni dell’onda sembravano lasciare poche speranze all’animale quando i tre hanno deciso di tuffarsi in mare per soccorrere il cane.

Una decisione quanto mai rischiosa, con onde che superavano i due metri d’altezza e nella risacca anche oltre.

Non appena raggiunto l’animale i tre uomini si sono resi conto di non riuscire più a riguadagnare la via della riva. Un quarto amico era prudentemente rimasto a terra per osservare le operazioni, una scelta che si è rivelata poco dopo decisiva.

La quarta persona ha compreso rapidamente la situazione e prima che diventasse ancora più grave ha allertato la Guardia Costiera descrivendo l’accaduto.

I minuti passavano con il gruppo dei tre uomini che cercava di rimanere coeso e non allontanarsi dalla riva: ironia della sorte il cane ha deciso di fare da solo, ed è riuscito in autonomia a nuotare mettendosi in salvo.

I tre malcapitati sono rimasti nell’acqua fredda di dicembre per quasi mezz’ora, quando la Guardia Costiera li ha tirati fuori e portati a terra per ricevere le prime cure del 118.

I tre uomini non hanno riportato ferite, erano in stato di shock e con qualche leggero principio di ipotermia, ma in buone condizioni.

© Riproduzione riservata

Ventura Yachts Ventura Yachts Ventura Yachts
ADVERTISEMENT

I TOP 10 DI OGGI [articoli]

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI