SVN logo

Colto da infarto è salvato dalla motovedetta

Velista inglese viene salvato d auna motovedetta al largo di Pozzuoli

Abbonamenti SVN
ADV
Napoli – Un velista inglese che stava passando le sue vacanze in compagnia della moglie, navigando sulla sua barca di 11,5 metri, ieri mattina si è sentito male, il pronto intervento di una motovedetta della Guardia Costiera, ne ha permesso l’immediato ricovero.

Ieri mattina verso le 10,30 la torre di controllo del Marina di Stabia nel Golfo di Napoli, ha ricevuto una richiesta di soccorso da una unità di 11,5 metri.

A parlare in inglese con qualche parola di italiano era un uomo di 71 anni che a bordo della sua barca avvertiva i sintomi di un imminente infarto.

Fortunatamente il velista è stato in grado di capire cosa stava succedendo e ha dato l’allarme in tempo.

Immediatamente, da Pozzuoli è partita una motovedetta che ha recuperato a poche miglia da costa l’uomo e lo ha portato a Pozzuoli dove era pronta una ambulanza che lo ha trasportato d’urgenza all’ospedale locale.

L’uomo è ora in buone condizioni fisiche


© Riproduzione riservata