SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 27 novembre 2020

La costellazione di satelliti Galileo è quasi completa

Il sistema satellitare Galileo con questo lancio è al 95% delle sue capacità

Abbonamenti SVN
ADV
Koruou (Guyana francese) – Il razzo europeo Ariane 5 è stato lanciato dalla base spaziale di Koruou nella Guyana francese con a bordo 4 satelliti del sistema Galileo.

Il lancio ha avuto successo e i satelliti sono stati rilasciati a circa 100 km dalla loro orbita definitiva.

Entro circa sei mesi, dopo aver portato a termine tutti i test e mossi i 4 satelliti nell’orbita definitiva, questi diverranno operativi portando il sistema Galileo a 22 satelliti operativi sui 24 previsti, sarà molto vicino al completamento che avverrà entro il 2020.

Al momento Galileo è operativo ed è il sistema di geolocalizzazione più preciso al mondo. Il suo margine di errore si calcola in centimetri, invece che in metri come accadeva con il GPS.

SVN Solovelanet dedica a Galileo, in occasione di questo ultimo lancio, un lungo speciale che analizza tutte le conseguenze, e sono molte, dell’arrivo di questo nuovo sistema sul nostro modo di navigare.

Lo speciale sarà pubblicato nella prossima edizione di SVN Solovelanet che andrà on-line in questi giorni.

Lo speciale è stato realizzato con il supporto dell’European Space Research and Technology Centre, in particolare con l’aiuto del Dott. Marco Falcone, il direttore tecnico del centro e capo della missione Galileo.