sabato 13 aprile 2024
  aggiornamenti

Ancora 48 ore per il San Juan

Si sta esaurendo la scorta di ossigeno a bordo del sommergibile argentino scomparso mercoledì scorso

San Juan
San Juan
Atlantico meridionale – Si è entrati nella fase critica della ricerca del sommergibile scomparso San Juan e dei suoi 44 marinai. Il sommergibile della Marina Argentina, di cui non si hanno più notizie da mercoledì scorso, è irrintracciabile.

Agli uomini del San Juan rimangono 48 di ossigeno, entro questo termine qualcuno li dovrà trovare e dovrà organizzare i soccorsi per portare a bordo un tubo dell’ossigeno e alimentare il sommergibile mentre si compie il soccorso, ma al momento, nonostante una monumentale operazione di ricerca, non si è trovato nulla.

Nel frattempo è emerso che mercoledì scorso, prima di scomparire, il San Juan aveva fatto sapere di avere dei problemi al sistema di comunicazione. Per le ricerche sono operative 40 navi, 20 pescherecci e 10 aerei che stanno perlustrando un’enorme area dell’Oceano Atlantico.

L’ultima tragedia nota su di un sommergibile militare è stata quella che ha visto come protagonista il mezzo nucleare Kursk nel quale persero la vita 107 persone nell’agosto del 2000.

© Riproduzione riservata

NSS Charter NSS Charter NSS Charter
ADVERTISEMENT
Ceredi Ceredi Ceredi
ADVERTISEMENT
Mediter Mediter Mediter
ADVERTISEMENT
MarineCork MarineCork MarineCork
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

ARGOMENTI