SVN logo

Risolto il mistero dell’occhio gigante

Il laboratorio scientifico in Florida accerta che l’occhio gigante apparteneva a un pesce spada

SVN SUPPORT
ADV
Miami – I pescatori della zona si saranno dovuti tenere la pancia con le mani per il gran ridere quando qualche giorno fa un italoamericano aveva ritrovato sulla spiaggia un occhio gigante di qualche strana creatura marina.

Era intervenuta la polizia e il Florida Fish and Wildlife Research Institute di St. Petersburg; ne avevano parlato tutti i giornali locali e nazionali. Le teorie erano le più varie, un calamaro gigante aggredito da un enorme capodoglio, uno squalo dalle dimensioni inusitate, un’enorme piovra.

Solo George, il guardiano dei pescherecci di un piccolo porto vicino a Pompano, la spiaggia dove è stato ritrovato l’occhio, lo aveva detto:"Quello è l’occhio di un pesce spada, un grande pesce spada. Sicuramente lo hanno buttato in mare i pescatori quando hanno pulito la preda."

Nessuno gli ha creduto e ora lui si prende la sua rivincita. Ieri è uscito il responso ufficilae del Florida Fish and Wildlife Research Institute di St. Petersburg, l’occhio ritrovato sulla spiaggia apparteneva a un pesce spada. Probabilmente un pesce spada particolarmente grande, ma non fuori dal comune.

Il mistero è risolto e George può dire “l’avevo detto, io”.


© Riproduzione riservata