SVN logo

A Porto San Giorgio la tappa finale del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

Questo weekend alla Lega Navale di Porto San Giorgio l'ultima tappa

SailItalia
ADV
Porto San Giorgio - La lunga stagione del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2014 si concluderà questo week end alla Lega Navale di Porto San Giorgio con la quinta ed ultima tappa, intitolata a Claudia Bonanno, delegata zonale Optimist Italia e socia esemplare del circolo organizzatore, mancata lo scorso anno in un incidente stradale.

Dopo Trani, Civitavecchia, Bellano e Grosseto, l'Adriatico chiuderà questa edizione, che ha avuto sempre grande seguito ed entusiasmo, anche grazie alla partecipazione di Kinder + Sport, con cui l'Associazione Italiana Classe Optimist promuove progetti rivolti ai giovani velisti con l'obbiettivo di promuovere uno stile di vita attivo, oltre a rafforzare valori come l'amicizia, il rispetto, l'impegno, la competitività, il fair play, la dedizione.

Oltre 200 i pre-iscritti per concludere al meglio una stagione che per molti ragazzini è stata ricca di nuove esperienze, vissute anche grazie alla vela.

La classifica generale dopo 4 tappe è molto equilibrata e il podio del circuito 2014 si deciderà sicuramente con l'ultima prova; previsto lo scarto di una tappa.

Negli juniores spiccano Antonio Persico (RYCC Savoia, 1-6-2-17), Vincenzo Rubino (C Bari, 2-5-1-42) e il neo campione nazionale Alessandro Caldari (CN Cesenatico, 59-1-3-2).

Tra i cadetti momentaneamente in testa alla classifica generale Federica Benvenuti Gostoli (LNI Ancona, 2-1-12-6), seguita ad 1 punto da Alessandro Montefiori (LNI Follonica, 3-4-6-9) e Alessandro Mare (ASC Velico Salerno, 8-7-3-20).

Le regate inizieranno sabato con skipper's meeting alle ore 11.00 e prima partenza prevista alle ore 12:30.



© Riproduzione riservata