sabato 20 agosto 2022
  breaking news

Ecco come saranno la Young e la Women America’s Cup

Team New Zealand ha comunicato il formato del Women America’s Cup, evento che dovrebbe vedere in acqua 12 team

Ecco come saranno la Young e la Women America’s Cup
Ecco come saranno la Young e la Women America’s Cup

Novità in arrivo dal fronte Youth e Women America’s Cup, le due regate dedicate agli under 25 e alle donne che si svolgeranno nell’ambito della Coppa America 2024. Team New Zealand ha diffuso il format dell’evento, che avrà un’importante visibilità mediatica dato che si svolgerà in concomitanza con l’America’s Cup vera e propria.

La barca scelta come noto è l’AC 40, versione in scala dei 75, di cui già diverse unità sono in costruzione. Le regate della Coppa America femminile e giovanile si disputeranno tra 12 squadre, divise in due gironi da sei per una serie iniziale di gare di flotta, match race nella fase ad eliminazione diretta.

Il primo girone sarà composto dalle squadre iscritte che gareggeranno nell'America's Cup (quindi i team femminili e giovanili di Luna Rossa, Ineos, Team New Zealand, American Magic, Alinghi). Il secondo girone sarà quindi formato dai team degli yacht club indipendenti che si iscriveranno e saranno accettati in base alla clausola sulla nazionalità del Protocollo, quindi le stesse regole dei team ufficiali.

Non è noto quali Yacht Club si siano interessati, e abbiano addirittura già in costruzione un AC 40, come qualche voce dice. Sta di fatto che la definizione del formato e il numero di team indicati significano che il defender e organizzatore Team New Zealand in proposito ha le idee chiare.

“Come abbiamo sempre detto, gli eventi della Women's and Youth America's Cup saranno tra le regate principali della 37a America's Cup e vogliamo dare loro l’esposizione mediatica che questi atleti e squadre meritano. Non saranno solo i fan e il pubblico a guardare queste regate, le squadre stesse monitoreranno i talenti emergenti con un occhio alla composizione delle loro squadre per la successiva America's Cup, per questi ragazzi sarà una grande vetrina” ha dichiarato il boss di Team New Zealand Grant Dalton.

Al momento i team ufficiali della Coppa America non hanno comunicato alcuna scelta su come pensano di organizzare il loro team giovanile e quello femminile. Sta di fatto che viene chiesto uno sforzo importante agli sfidanti, che dovranno ampliare di molto il loro organico e includere due sotto team nel sindacato.

Una sfida affascinante, che segna anche l’esordio ufficiale delle donne in Coppa America, dato che fino ad oggi è stata una competizione a forte trazione maschile, con le donne in ruoli raramente di bordo.

Non è noto ancora il calendario ufficiale delle regate.

© Riproduzione riservata

Ventura Yachts Ventura Yachts Ventura Yachts
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI