sabato 20 agosto 2022
  breaking news

Coppa America, parla Bruni: Team New Zealand è battibile

Il velista Francesco Bruni si racconta a un giornale palermitano e lancia qualche frecciatina ai rivali di Team New Zealand

Francesco Bruni
Francesco Bruni

Ha fatto ‘rumore’ un’intervista rilasciata da Francesco Bruni, uno dei timonieri di Luna Rossa, al quotidiano online palermo-24.com . Il velista siciliano si è soffermato su diversi punti riguardanti la prossima Coppa America che si terrà a Barcellona nel 2024, con alcuni passaggi dell’intervista piuttosto interessanti.

Bruni ha definito come più ‘battibili’ i neozelandesi nelle acque di Barcellona piuttosto che ad Auckland.

Come noto i kiwi hanno rinunciato alla difesa in casa per ragioni economiche e, secondo Bruni, il fatto di avere una logistica molto più complicata adesso per spostarsi a Barcellona potrebbe togliere energie e tempo a Team New Zealand che di fatto sarà l’equipaggio, insieme ad American Magic, che dovrà fare lo spostamento più lungo per stabilire la sua base a Barcellona.

Gli sfidanti europei Ineos, Alinghi e Luna Rossa, saranno invece quelli più avvantaggiati sotto questo punto di vista dalla scelta di Barcellona.

Bruni poi si è soffermato sulla sede scelta, definendola come ideale e una sorpresa gradita, ricordando ancora quanto nella memoria dei velisti e del pubblico ci sia ancora la partecipatissima edizione di Valencia 2007, una delle più belle mai corse, e anche in quel caso c’era un team, Alinghi, che difendeva la Coppa lontano dal suo Yacht Club.

Il timoniere italiano si è anche augurato che possano nel frattempo unirsi altri team alla sfida, ma su questo fronte al momento non si segnalano grandi novità.

Si era vociferato di un equipaggio spagnolo, e l’idea sarebbe ancora in pista, ma il tempo rimanente per organizzare una sfida competitiva è ormai esiguo.

Tra ricerca degli sponsor, progettazione e costruzione dell’AC 40, per Women e Youth America’s Cup e AC 75, il rischio è quello di arrivare molto in ritardo con la preparazione di barca ed equipaggio.

La sensazione è che si vada verso la conferma dei 4 sfidanti più il defender.

© Riproduzione riservata

Ventura Yachts Ventura Yachts Ventura Yachts
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI