SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

Alex Thompson e la sua nuova pazzia

Thompson, il navigatore solitario, ha compiuto un'altra delle sue imprese per il marketing di Hugo Boss

Abbonamenti SVN
ADV
Alvor (Portogallo) - Dopo aver passeggiato sulla chiglia di un IMOCA che navigava di bolina e camminato sull’albero della stessa barca che viaggiava a 18 nodi, Alex Thompson, il navigatore solitario inglese terzo all’ultima Vendée Globe, torna a stupirci.

L’impresa di Thompson per attirare l’attenzione del suo pubblico a favore del marketing di Hugo Boss, il suo sponsor, anche questa volta ha il sapore dell’incredibile.

Nel suo solito completo nero, con cravatta nera, polsini con i gemelli e occhiali scuri, Alex Thompson parte dalla spiaggia di Alvor con un Kite surf, cosa che inizialmente delude un po’ perché appare come se l’unica cosa veramente particolare di questa nuova avventura sia portare un kite surf in giacca e cravatta, ma dopo poco ecco che appare all’orizzonte la nuova barca di Thompson Hugo Boss.

Si capisce che sta per accadere qualche cosa. La barca arriva vicino a Thompson che corre trascinato dal suo kite, un membro dell’equipaggio gli lancia una cima, Thompson se la lega alla cintura e, improvvisamente, trascinato questa volta dalla forza muscolare di un IMOCA 60 lanciato a oltre 15 nodi, Alex prende il volo alzandosi ben al di sopra dell’albero della barca e volteggiando su di questa in un'altra spettacolare passeggiata.

Ancora una volta l’inglese ha stupito tutti con un’impresa stravagante, fuori dagli schemi.